Contenuto principale

cultura-scuola

lastampa.it - Scuola
  1. Per essere studenti più bravi mai in classe prima delle 8,30 

    Entrare a scuola più tardi migliora il rendimento? Sì, parola di scienziati. Posticipare l’orario delle lezioni - cominciandole mai prima delle 8.30 - ha conseguenze positive sulle prestazioni della maggioranza degli studenti, in particolare dei cosiddetti «gufi», i nottambuli che la mattina faticano a ingranare. Le evidenze scientifiche si vanno a...
  2. Italiano a scuola, si cambia più riassunti e articoli di giornale 

    In un’epoca così complessa sta alla scuola il non banale compito di formare cittadini consapevoli. Nelle parole del linguista Tullio De Mauro vuol dire «dare a tutti la possibilità di ragionare sui dati di fatto, partecipando alle scelte collettive con la capacità di documentarsi su quelle scelte»....
  3. Apple e l’istruzione: non è solo una questione di mercato 

    A quarant’anni dal lancio del suo primo dispositivo dedicato all’istruzione, Apple ha organizzato un evento a Chicago presso il plesso scolastico unificato più grande degli Stati Uniti. Lo ha fatto non solo per introdurre un nuovo iPad, ma anche per raccontare il proprio rapporto con l’istruzione e mostrare una nuova soluzione che aiuterà gli inseg...
  4. Io preside senza Internet per garantire il test Invalsi ai miei studenti  

    Giuseppe Di Vico, preside dell'istituto comprensivo Marino centro, in provincia di Roma, lo ammette: "Avevamo un laboratorio informatico con apparecchi che risalgono a oltre dieci anni fa. Per permettere alle terze medie di svolgere il test Invalsi sui pc abbiamo saccheggiato segreteria e classi con la Lim che avevano computer più nuovi. E la conne...
  5. Apple annuncia un evento il 27 marzo: arrivano nuovi iPad e iPhone SE per la scuola? 

    “Facciamo una gita”, si legge nell’e-mail. “Unitevi a noi per scoprire nuove idee creative per insegnanti e studenti”. Gli eventi Apple sono annunciati spesso con annunci sibillini, ma questo - del tutto inaspettato e sfuggito anche ai più informati siti di rumor - è perfino più curioso del solito. Anche perché si svolgerà a Chicago. Non al nuovo c...
  6. “Noi, diplomati in quattro anni con il cuore in Europa”  

    «Sapevo che avrei rinunciato a parte del mio tempo libero ma a volte è dura vedere che i miei amici escono mentre io sono a casa a studiare. A scuola sto incontrando delle difficoltà, è una continua scalata. Però sono sicura che quando arriverò in cima sarò fierissima di me». A scrivere è una ragazza che oggi ha 16 anni e frequenta la terza scie...
  7. Respinti i primi bimbi non vaccinati 

    Cacciate di massa di bambini non vaccinati ai cancelli di asili e materne non ce ne sono state. Dopo la scadenza del 10 marzo per mettersi in regola con le dieci vaccinazioni obbligatorie, ieri, al suono della campanella, di allontanamenti se ne sono contati appena quattro a Milano e altrettanti a Sulmona. In Sardegna sarebbero invece «alcune decin...
  8. Torino, mail e telefonate per spronare i fuoricorso 

    Sei uno studente lavoratore che fatica a stare dietro ai corsi universitari? Una matricola con forti dubbi sul fatto di continuare la sua carriera? Un fuoricorso cronico che rimanda di mese in mese la data degli appelli? Beh, se sei iscritto all’Università degli Studi di Torino e vuoi mantenere invariata la situazione del tuo libretto universitario...
  9. Sfregando la lampada di Alatin il latino diventa un gioco online 

    Quanto serva il latino nella vita, durante l’Università e per crearsi una carriera, di solito o ragazzi lo scoprono solo quando dovrebbero mettere a frutto gli studi effettuati. Ormai troppo tardi per tornare indietro e impegnarsi di più. Ma come fa lo studio di una lingua morta a coinvolgere e stare al passo con i nativi digitali? Alatin Academy d...
  10. Dal 4 al 21 aprile test Invalsi per gli alunni di terza  

    Gli alunni di terza media dovranno sostenere le prove dei test Invalsi di italiano, matematica ed inglese tra il 4 e il 21 aprile. Lo ha stabilito il Miur attraverso una circolare che ribadisce quanto già sancito lo scorso ottobre ovvero che le prove Invalsi «sono requisito di ammissione all’esame» di terza media....